Home > RUBRICHE > Casa della Sinistra > ASILI NIDO

ASILI NIDO

COMUNICATO SEGRETERIA SI AREA METROPOLITANA

giovedì 11 maggio 2017


COMUNICATO SEGRETERIA SI AREA METROPOLITANA di Roma e Provincia
ASILI NIDO
Sinistra Italiana - Area Metropolitana di Roma e Provincia - contro ogni provvedimento lesivo degli interessi dell’utenza e per un riassetto organizzativa dell’intero settore .
La Giunta Capitolina con delibera n. 53 del 7 aprile ha ridotto la pianta organica degli asili nido comunali di 50 unità ,tra educatori ed educatrici, per convertirli in posti di insegnante di religione cattolica.
Decisione inaccettabile che, nell’incidere pesantemente sugli organci, colpisce un servizio già carente di personale specializzato a vantaggio di figure professionali, a nomina Vescovile, rispondenti solo ad una logica di Concordato.
Chiedimo quindi l’immediato ripristino dei posti in organico del profilo professionale di educatore.
La Giunta Raggi sta procedendo sui servizi educativi della Capitale in modo frammentario ed incoerente .
Anche la delibera di fine marzo che regolamenta le iscrizioni agli asili nido ne è una chiara dimostrazione ; infatti, pur ritenendo condivisibile il criterio adottato di far privilegiare, da parte delle famiglie, la scelta del nido pubblico rispetto a quello in convenzione, non si può ignorare che la distribuzione di tali servizi sul territorio romano possa far emerge esigenze diverse alle quali è necessario dare risposte.
D’altra parte non è neanche accettabile smobilitare i nidi in convenzione, mettendo anche a rischio molti posti di lavoro, senza un progetto compessivo di riassetto organizzativo dell’intero settore che tenga conto delle diverse realtà territoriali, di un giusto equilibrio tra servizio pubblico e servizio in convenzione, di una maggiore sinergia tra offerta e domanda dell’utenza ed infine di un adeguato sistema di valutazione della qualità del servizio erogato.
Sinistra Italiana - area metropolitana di Roma e Provincia - nel prendere atto delle vertenzialità ancora aperte su un servizio di così ampia utilità ed importanza per la crescita armoniosa di bambine e bambini, disapprova e stigmatizza l’operato della Giunta Raggi ed intende attivare quanto prima un confronto aperto e partecipato con operatori, utenti, realtà territoriali, per formulare proposte concrete sulle quali promuovere una campagna di iniziative e di mobilitazione.

Susanna Crostella - Segreteria SINISTRA ITALIANA - AREA METROPOLITANA ROMA E PROVINCIA.

2007-2017 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0