Home > RUBRICHE > Casa della Sinistra > Sulla delibera 53

Sulla delibera 53

giovedì 11 maggio 2017, di Adriano Labbucci


La giunta Raggi riduce di 50 unità l’organico di educatrici ed educatori negli asili nido del comune di Roma per assumere a tempo indeterminato 50 insegnanti di religione cattolica nelle scuole dell’infanzia capitoline. Succede con la delibera nr. 53 del 7 aprile 2017, avente per oggetto l’istituzione del profilo professionale di “Insegnante della Religione Cattolica”. Una scelta indecente che toglie risorse alla scuola pubblica per stabilizzare insegnanti scelti dal vescovo per impartire una materia facoltativa.
Una decisione che insieme con la scelta di fare lo stadio della Roma, tagliando un po’ di cubature ed eliminando le opere di pubblica utilità, fa capire bene come quella spinta al cambiamento, che aveva portato i Cinque stelle al governo, si sia ben presto esaurita in una ricerca di scambi e favori per tenersi a galla..
Nei prossimi giorni Sinistra Italiana valuterà tutte le iniziative nelle istituzioni e nella città per impedire che ancora una volta venga penalizzata la scuola pubblica e chi ci lavora.
Adriano Labbucci Segretario Sinistra Italiana Roma Area Metropolitana

2007-2017 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0