Home > RUBRICHE > Casa della Sinistra > Contro la riforma Gelmini

Scuola

Contro la riforma Gelmini

Citazioni dalla rete

mercoledì 24 settembre 2008


ALBA SASSO, rResponsabile nazionale Scuola – Sinistra Democratica
LA RIFORMA GELMINI E’ FOLLIA

La riforma della scuola proposta dal ministro Gelmini e’ una follia perchè va a colpire l’unica parte della scuola, quella elementare, che funziona.
Lo ha affermato Alba Sasso, responsabile nazionale scuola di Sinistra Democratica, che e’ intervenuta oggi ad un sit-in di protesta di insegnanti e genitori davanti Palazzo Chigi.
Il governo intende tagliare le spese per l’istruzione - ha aggiunto Sasso - non considerando però che la scuola non e’ un costo ma un investimento per il futuro.
Questa riforma si e’ ammantata di pedagogia ma in realtà e’ una manovra feroce che va a colpire i nostri punti di eccellenza e le fasce più deboli per via della riduzione anche degli insegnanti di sostegno.
Tutto ciò – conclude l’esponente SD - costerà di più inevitabilmente anche ai genitori’’.
Roma, 11 settembre 2008


Raffaele Porta, coordinatore regionale della Sinistra Democratica
LA RIFORMA GELMINI PENALIZZA LE DONNE LAVORATRICI

"La riforma Gelmini mette a
rischio non solo il diritto allo studio dei nostri bambini ma
anche le abitudini e la serenità delle nostre famiglie". Lo
dice Raffaele Porta, coordinatore regionale della Sinistra
Democratica.
_ "La norma che prevede nella scuola primaria la formazione di
classi affidate a un insegnante unico e funzionanti con un
orario di 24 ore settimanali - spiega Porta - oltre a
penalizzare in modo drammatico i bambini diversamente abili,
mette a rischio il tempo pieno e, conseguentemente, la refezione
scolastica".
_ "La riforma - conclude l’esponente di Sd - avrà profonde
ripercussioni sull’organizzazione familiare e in particolare,
sugli impegni lavorativi delle donne".

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0