Home > Rione Ventesimo in rete > Ambiente > Effetto serra

Clima

Effetto serra

Se ne parla molto ma sappiamo che cosa sia?

venerdì 16 novembre 2007, di Alessandro Desideri


Per dare qualche informazione sull’effetto serra e sulle conseguenze che questo effetto provoca sulla terra, cominciamo dalla … luna, in particolare da una bella luna piena in una notte limpida.
Poniamoci una domanda molto facile: perché vediamo la luna di notte anche se non è dotata di luce propria? Facile! E’ la luce del sole che illumina la luna e noi, dalla terra, vediamo la luce riflessa dalla superficie lunare. Anche ad occhio nudo riusciamo a vedere sulla superficie lunare alcune irregolarità in quanto la riflessione della luce non è uguale in ogni punto della superficie; in alcune zone la riflessione è maggiore che in altre e questo provoca la percezione di monti e mari lunari. La riflessione della luce solare è definita “albedo” e si può misurare in termini percentuali rispetto alla luce incidente; l’albedo della luna è circa il 7%.
Anche la terra presenta il fenomeno della riflessione della luce solare; la terra vista dalla spazio è particolarmente luminosa in quanto l’albedo è circa il 30%. Anche sulla terra alcune zone riflettono meglio di altre, ad esempio, ghiaccio, neve e nubi sono molto riflettenti, al contrario delle foreste che invece assorbono molta radiazione solare utilizzata per la sintesi clorofilliana.
La riflessione della luce solare dipende però da un altro fattore che non c’è sulla luna ma è presente sulla terra: l’atmosfera. L’attività umana sta modificando la composizione dell’atmosfera con l’immissione di grandi quantità, fra l’altro, di anidride carbonica, vapore acqueo, metano ed ossidi di azoto.
Una maggiore presenza di questi gas, definiti gas serra, fa diminuire la quantità di luce riflessa, la luce che viene cioè allontanata e rinviata nello spazio. Siccome la luce in arrivo dal sole è sempre la stessa e diminuisce quella riflessa, il risultato finale è che sulla superficie terrestre arriva una maggiore quantità di luce solare.
Questo è l’effetto serra. Tutto questo produce perciò il riscaldamento della terra con gli effetti devastanti che prevedono gli scienziati: scioglimento dei ghiacciai con conseguente innalzamento del livello del mare, desertificazione di vaste aree del pianeta e, per contrasto, piogge molto abbondanti concentrate in aree molto ristrette.

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0