Home > RUBRICHE > Casa della Sinistra > Una conquista per il quartiere

Una conquista per il quartiere

Un po’ di chiarezza sulla ZTL al Testaccio

lunedì 9 giugno 2008

La ZTL di Testaccio è stata istituita con due delibere della precedente giunta comunale: la n. 189 del 9 Maggio 2007 e la n. 487 del 24 Ottobre 2007, che ne hanno definito le modalità e i tempi.


Le delibere della Giunta di Centro-sinistra stabilirono che:

  1. La ZTL verrà applicata nelle serate del venerdi e del sabato dalle 21:00 alle 3:00 del mattino;
  2. Il perimetro estreno (ovvero non incluso nel provvedimento) è:
    Via Marmorata, Via Caio Cestio, Via Zabaglia nel tratto da Via Caio Cestio a Via di Monte Testaccio, linea congiungente Via Zabaglia con Lungotvere di Testaccio, Lungotevere di Testaccio, Piazza dell’Emporio;
  3. Via di Monte Testaccio diventera esterna alla ZTL dopo l’apertura del varco carrabile di diretta connesione con Via del CampoBoario.
    L’apertura del tratto di Via Galvani da Via Zabaglia a Piazza Giustiniani, avvenuta in questi mesi, era una misura temporanea in attesa della diretta connessione di Via di Monte Testaccio con Via del CampoBoario.

Non si è mai parlato di ZTL diurna non necessaria date le caratteristiche del rione. Chi diffonde questa voce lo fa per insufficiente informazione o malafede, con l’obiettivo di screditare il provvedimento della ZTL notturna.

Quanto agli oneri del diritto di parcheggio che i residenti dovranno pagare una volta installati i varchi elettronici, poiché al Testaccio è stato riconusciuto lo stato di rione popolare, al pari di San Lorenzo e diversamente da Trastevere e Centro Storico, saranno applicate le tariffe ridotte in misura di:
- prima macchina: 55 euro in unica soluzione per 5 anni (meno di un euro al mese);
- seconda macchina: 150 euro per cinque anni (2.5 euro al mese);
- terza macchina: 275 euro per anno (23 euro al mese);

In cambio di tali esigui costi, notti tranquille e possibilità di trovare parcheggio.

La qualità della vita passa anche per la vivibilità del nostro rione. Difendendo la ZTL difendiamo i diritti di chi a Testaccio ci vive e di chi lo ama.

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0