Home > RUBRICHE > Casa della Sinistra > La nuova giunta Corsetti

Crisi al Primo Municipio

La nuova giunta Corsetti

Comunicato stampa di SEL

domenica 13 giugno 2010


Sinistra Ecologia Libertà del Primo Municipio esprime tutta la sua delusione per l’esito della crisi del governo del Primo Municipio formalmente conclusasi con la nomina della nuova giunta annunciata giovedì scorso.

L’ostinazione con cui il Presidente Corsetti continua a “voler fondare la sua azione politica sulla presenza in maggioranza dell’Unione di Centro” (parole sue) conferma il disprezzo per la volontà dei cittadini che lo hanno eletto a capo di una coalizione in cui le forze della sinistra sono state determinanti per la sua vittoria sin dal primo turno; il tutto mentre il riconfermato assessore Trombetti (UDC appunto) all’epoca preferiva altri schieramenti e, alle regionali del marzo scorso, è stato in piazza a sostenere la candidatura Polverini.
Ma il trasformismo, piuttosto che la coerenza politica, deve essere il carattere forte del Presidente Corsetti se ha deciso di rinnovare la sua giunta con l’inserimento di un assessore, Laura Pastore, oggi del Partito Democratico ma che nel 2006 militava nelle fila di Forza Italia.

Più che un “laboratorio politico”, luogo che evoca sperimentazione e ricerca, come ama chiamarlo il Presidente Corsetti, a noi il governo del Primo Municipio appare come un “retrobottega pieno di scatoloni vuoti riciclati” rappresentativi di chi ha ormai esaurito la sua funzione.

Inoltre, appaiono a dir poco sorprendenti le dichiarazioni di entusiasmo del Partito Democratico del Primo Municipio, la cui rappresentanza in Consiglio si va ogni giorno riducendo, di “soddisfazione per il metodo utilizzato dal Presidente nella nomina dei nuovi assessori, scelti su mandato del partito..” (sic..)

Sinistra Ecologia Libertà, come forza politica radicata sul territorio, non solo per il consenso ricevuto alle ultime elezioni regionali, ma per la sua presenza con sedi, militanti e iniziativa politica eserciterà la sua costante azione sul territorio, insieme ai cittadini, per la costruzione di un progetto politico all’altezza delle complesse esigenze del Municipio e non fondato su logiche spartitorie e trasformiste.

Roma 13 giugno 2010

Per il coordinamento Sinistra Ecologia Libertà
Primo Municipio Roma
Alessandro Spaziani

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0