Home > Speciali > Eventi e manifestazioni > Testaccio cuore di Roma

Aperitivo letterario

Testaccio cuore di Roma

Presentazione del libro con gli autori Pierpaolo Belardi, Luigi Secondo Gioggi; presenta Paolo Santurri.

mercoledì 5 gennaio 2011

Aperitivo letterario alla Casa della Sinistra di Testaccio in Via Nicola Zabaglia 24 - Domenica 9 Gennaio 2011 ore 11,00


Nessuna definizione è sufficiente a catturare l’anima e la storia di Testaccio, quello spicchio di Roma compreso tra Via Marmorata, le Mura Aureliane e il Fiume Tevere: un luogo mitico della romanità fin dai tempi in cui qui venivano scaricate le merci che, arrivate al porto di Ostia, risalivano il tevere su chiatte trainate da bufali e, soltanto a partire dal 1842, da rimorchi a vapore. È in virtù di questa tradizione che a Testaccio i resti di qualcosa come 25 milioni di anfore formarono il celebre Monte dei Cocci; ma è grazie alla tradizionale generosità dei suoi abitanti, al loro naturale attacamento al quartiere se, ancora oggi, parlare di spirito testaccino significa parlare di qualcosa di irriducibilmente romano: una caratteristica fiera e bellissima che fa di Testaccio il cuore di Roma, motivo di orgoglio e di vanto per un’intera città a cui - partendo dalle vie del suo quartiere simbolo - questo libro è dedicato.
(introduzione, dalla copertina del libro)

2007-2021 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0