Home > RUBRICHE > Casa della Sinistra > Cineforum > Fortapasc

Marco Risi

Fortapasc

Giovedì 24 Novembre alle ore 21

mercoledì 16 novembre 2011, di Andrea Brogi

Partecipa Carlo Bonini, giornalista di "la Repubblica"


Giancarlo Siani, cronista del Mattino, a Torre Annunziata nell’hiterland di Napoli, anni ‘80.
Si occupa di cronaca nera, soprattutto di camorra.
Incomincia a indagare sui clan locali e in particolare sulla strage del circolo dei Pescatori .
Questo lo porta a subire minacce da parte dei boss locali, alcuni dei quali vengono nel frattempo arrestati.
I boss camorristi decidono di farlo fuori. Giancarlo Siani muore sotto casa nel quartiere Vomero di Napoli. Era il 1985 e Siani aveva solo 26 anni.

Note
Il film è del 2009, la regia è di Marco Risi .
Libero De Rienzo interpreta Siani. Nel cast anche Michele Riondino ed Ennio Fantastichini.

Un po’ di storia
L’omicidio Siani si inserisce in una lunga serie di eliminazioni di cronisti e giornalisti
che tra la fine degli anni 70 e gli anni 80 insanguinano l’ Italia .
Tra queste vittime ricordiamo Giuseppe Impastato, Pippo Fava, Cosimo Cristina, Giuseppe Spampinato, Beppe Alfano, Mauro Rostagno .
Una strage che precede l’uccisione nel 1992 dei magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.



2007-2021 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0