Home > RUBRICHE > Casa della Sinistra > Cineforum > City Of God

Fernando Meireles

City Of God

Giovedi 1 Dicembre ore 21, in Via Zabaglia 24

lunedì 28 novembre 2011, di Andrea Brogi


Film brasiliano del 2002 di Fernando Meireles .
Il film narra la storia della più grande favela di Rio de Janeiro tra gli anni 60 e 80.
Propone un’attenta descrizione di come i giovani finiscono negli ingranaggi del narcortraffico.
Due i protagonisti, con vite opposte: il primo vuole diventare il capo della favela usando metodi criminali .
L’altro punta invece a uscire dalla favela e a diventare fotoreporter.
Notevoli gli scontri tra bande in una città fantasma agli occhi della gente esterna, scontri che coinvolgono persone ignorate dalla anagrafe e che ufficialmente non nascono e non muoiono.

L’argomento è di grande attualità con la presidenza brasiliana Rousseff impegnata a bonificare questa favela effettivamente esistente e che si chiama Rocinha , che a metà novembre è stata “liberata” dalle forze armate brasiliane.
Rocinha è la più grande delle 700 favelas di Rio, un posto con oltre 200 mila abitanti che non ha di fatto energia elettrica, acqua, polizia, raccolta rifiuti e dove il 55 per cento dei ragazzi non va a scuola.


2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0