Home > Diari di Rioneventesimo > Tempi moderni > Effetti presidenziali

Effetti presidenziali

lunedì 2 febbraio 2015


Momento di emozione quando Brunetta dopo aver votato fa un piccolo gesto inconsulto con la mano e dalla tribuna dei fotografi parte una raffica di scatti che manco per una rovesciata in una finale di champions. Ogni tanto un commesso prende una spatola e schiaccia le schede sul fondo delle tre urne.
Questo è quanto.
Sullo spoglio invece ci sono due cose da dire: la prima è che le schede passano nelle mani di dieci persone più la Boldrini, il che fa undici, un numero talmente spropositato da essere comico, la seconda è che il modo che la presidente della camera ha di dire “Bianca” è ipnotico. Ha un tono elegante e annoiato dai fatti della vita che evoca tenute nel Sud della Francia o altre amenità patrizie.

 

2007-2021 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0