Home > Diari di Rioneventesimo > Tempi moderni > Rassegna stampa del 27 novembre 2016

Rassegna stampa del 27 novembre 2016

domenica 27 novembre 2016


1) Il Comunismo ha prodotto alcuni tra i più formidabili chiavatori della storia. Tralasciando il Grande Timoniere, l’attenzione si focalizza oggi sul Lider Maximo e le sue due chiavate giornaliere con donne diverse per quarant’anni per un totale di trentacinquemila. Sembra che anche la Lollo sia stata fra queste.Lo chiamavano Comunismo ma in realtà si trattava di Erotomania. ( Mutandaro non sei nessuno).
2) Scalfari : sul voto No al referundum pesa l’incognita Ciompi e Lazzari : "...vi ricordate quando l’ Ammiraglio Nelson approdò a Napoli ...e i Lazzari presero a calci le teste mozzate dei Giacobini, che prima avevano appoggiato...per cui vennero chiamati Lazzaroni da quel momento in poi ?..."
3) Di Battista : "...tutto sembrava possibile quando avevo a che fare con i maiali in Amazzonia...anche diventare un membro del Parlamento Italiano..." ...poi aggiunge che sul lungomare dell’Avana ha letto un libro Shantaram che lo ha illuminato e che consiglia a tutti (si tratta dell’ autobiografia di un rapinatore australiano che condannato a venti anni di carcere fugge in India dove diventa un affiliato della mafia di Bombay per poi finire a combattere in Afghanistan ).
Ok, basta giornali per oggi, me ne vado a spasso nei boschi sperando di incontrare un cinghiale per abbatterlo a mani nude.

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0