Home > Rione Ventesimo in rete > Crisi in Ucraina

Crisi in Ucraina

domenica 13 febbraio 2022

L’Assemblea degli iscritti di Sinistra Italiana di Roma Testaccio, riunita oggi 13 febbraio 2022, ha approvato all’unanimità l’ordine del giorno riportato qui di seguito.

Il conflitto tra Ucraina e Russia ci sta portando sull’orlo della terza guerra mondiale e immersi nei nostri problemi non facciamo niente, come se la cosa non ci toccasse. La guerra è a mille chilometri dai nostri confini, nel cuore dell’Europa, e non è una guerra locale. È il confronto drammatico tra il cosiddetto Occidente con il suo portavoce americano Biden contro la Russia di Putin che ha l’appoggio della Cina. È lo scenario perfetto perchè un cerino faccia scoppiare l’incendio globale.

Noi pensiamo che non ci sia più tempo da perdere e che sia l’ora di portare in piazza la voce di chi vuole la pace. E con forza. Domani potrebbe essere tardi.

Per questo proponiamo di dare vita ad una mobilitazione generale in tutto il paese e nella nostra città e preparare una grande manifestazione nazionale al più presto. Mobilitiamoci.

2007-2022 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0