Home > Rione Ventesimo in rete > Gli alberi di Testaccio. Un bene comune.

Testaccio

Gli alberi di Testaccio. Un bene comune.

venerdì 1 giugno 2012


Sui marciapiedi del nostro Rione, da diverso tempo, sono presenti numerose buche, a volte anche profonde, che testimoniano la presenza, ormai dimenticata, di alberi di varie specie.

Queste buche, spesso, ospitano ancora i monconi dei tronchi di albero recisi e mai reimpiantati. Il fenomeno è diffuso un po’ in tutto il Rione. Quando un albero muore e viene abbattuto, è ormai abitudine consolidata, non è più sostituito da un’altra pianta.

Abbiamo sollecitato, attraverso la Consigliera Comunale Maria Gemma Azuni (Sinistra Ecologia Libertà), l’Assessore alle Politiche Ambientali di Roma Capitale affinché si adoperi per sollecitare il Servizio Giardini ad impostare un programma di piantumazione di nuovi alberi.

Un’adeguata presenza di verde pubblico, bene comune, ne siamo certi, favorirebbe l’opera di preservazione della bellezza del Rione XX che, per la sua storia e collocazione, determina l’immagine della città.

Non si tratta solo di preservare la bellezza del quartiere ed il verde pubblico (già scarso) ma si tratta, anche, di garantire la sicurezza dei cittadini e delle cittadine: le buche lasciate dagli alberi tagliati, spesso, sono pericolose e non segnalate.

Una città più verde, contribuisce a migliorare la qualità della vita degli uomini e delle donne, degli anziani e dei bambini che in questa città vivono.

Il Circolo di Sinistra Ecologia Libertà di Testaccio, da sempre attento ai bisogni dei cittadini del Rione XX, vigilerà sulle decisioni che saranno prese e continuerà a monitorare la situazione.

Per ulteriori informazioni e/o segnalazioni siamo a disposizione, presso la sede del nostro Circolo, in Via Zabaglia n. 24, dal lunedì al venerdì (dalle ore 17.30 alle ore 20.00) ed il sabato mattina nei pressi del mercato di Testaccio (dalle ore 9.30 alle ore 13.00).

Sinistra Ecologia Libertà Circolo Testaccio, San Saba, Aventino “Fabrizio Scottoni” Via N. Zabaglia, 24 - Tel.: 06 57301145 e-mail: seltestaccio@gmail.com www.rioneventesimo.it www.selroma1.org

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0