Home > Rione Ventesimo in rete > Martedì 25 settembre ore 18.30 @ Circolo SEL Testaccio: "Per non dimenticare (...)

TRENTESIMO ANNIVERSARIO DEL MASSACRO DI SABRA E CHATILA.

Martedì 25 settembre ore 18.30 @ Circolo SEL Testaccio: "Per non dimenticare Sabra e Chatila". Presentazione video documentari di Monica Maurer.

venerdì 21 settembre 2012


Martedì 25 settembre, ore 18.30 @ Circolo SEL Testaccio:

"Per non dimenticare Sabra e Chatila". Presentazione video documentari di Monica Maurer. Coordina Silvana Pisa.

Ricorre in queste settimane il trentesimo anniversario del massacro di circa 3500 palestinesi del campo profughi di Sabra e Chatila, compiuto tra il 16 e il 18 di settembre del 1982 durante la lunga e sanguinosa guerra “civile” libanese.

Condannato dall’ONU come genocidio, fu compiuto dalle milizie falangiste cristiano-libanesi con la complicità dell’esercito israeliano che ne fornì i mezzi e l’aiuto logistico: in seguito una commissione d’inchiesta israeliana accertò la responsabilità oggettiva dei vertici militari e la responsabilità politica del governo di Tel Aviv costringendo il ministro della difesa d’allora, Ariel Sharon, alle dimissioni.

Da allora le condizioni di vita nel campo profughi non sono migliorate e i palestinesi vivono nella precarietà e nel degrado: strutture sanitarie e scolastiche insufficienti, abitazioni fatiscenti, impedimento ad esercitare le professioni.

Vogliamo ricordare questo anniversario e, attraverso i filmati di MONICA MAURER, conoscere meglio la situazione.

Nel tormentato e strategico scenario medio-orientale - basti pensare all’attuale guerra civile siriana - l’irrisolta “questione palestinese” pesa tutt’ora come un macigno.

Sinistra Ecologia Libertà Circolo Testaccio - San Saba - Aventino “Fabrizio Scottoni”

Via N. Zabaglia, 24 - Tel.: 06 57301145 e-mail: seltestaccio@gmail.com www.rioneventesimo.it www.selroma1.org

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0