Home > Rione Ventesimo in rete > Roma > Alemanno e la sua Giunta verso lo sfinimento

Un grigio crepuscolo

Alemanno e la sua Giunta verso lo sfinimento

Il vice capo di gabinetto del Sindaco di Roma, Alfredo Mantici, si è dimesso. Era in carica dai primi mesi del 2010

domenica 17 aprile 2011, di Gemma Azuni


Colpiscono le dimissioni del ViceCapo di Gabinetto Dott. Mantici, un
vero gentiluomo, un autentico servitore dello stato e della cosa
pubblica, uomo di profonda sensibilità che non solo prendeva in carico
i problemi ma li portava a compimento con umanità e competenza. Le sue
dimissioni, dopo quelle annunciate dei vertici dell’Atac, dopo
l’azzeramento della precedente Giunta Alemanno, dopo parentopoli
all’Atac e all’Ama dicono una cosa sola: Alemanno è al capolinea. Il
suo governo, opaco e grigio tiene bloccata Roma Capitale, mortifica e
immobilizza le grandi energie di cui pure dispone la città.
Prima Alemanno prende atto del suo fallimento e meglio sarà per tutti.

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0