Home > Rione Ventesimo in rete > Attualità > Campagna d’informazione sessuale nelle scuole

Scuola

Campagna d’informazione sessuale nelle scuole

venerdì 19 giugno 2009


"A partire da settembre inizieremo nelle scuole, insieme alle associazioni e ai soggetti che hanno animato la campagna, a spiegare gli obiettivi della mozione e la possibilità di inserire nei piani formativi interventi di sensibilizzazione rivolti ai ragazzi, insieme alla possibilità di istallare i distributori automatici di preservativi. Chiediamo alle scuole di segnalare al più presto la disponibilità".
Lo dichiara in una nota Gianluca Peciola, consigliere provinciale di Sinistra e Libertà e coordinatore del Gruppo Federato della Sinistra in Provincia, primo firmatario della mozione approvata ieri nel Consiglio provinciale di Roma che impegna l’amministrazione ad installare distributori di profilattici nelle scuole superiori.

La mozione impegna il presidente Zingaretti e l’assessore competente a "sostenere campagne d’informazione ed iniziative nelle scuole per sensibilizzare i ragazzi sulle malattie sessualmente trasmettibili e sull’uso del preservativo. Impegna inoltre ad installare distributori automatici di preservativi nei licei e nelle universita’".

"La mozione approvata oggi dal Consiglio – ha affermato il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti – impegna l’Amministrazione provinciale a promuovere campagne per la prevenzione dell’Aids e opportunità per gli istituti, che volessero avvalersene, di progetti per l’informazione sessuale. Rientra in questo ambito il sostegno, agli istituti superiori e alle Università che ne faranno richiesta, di installare distributori di preservativi".’

"Si tratta – ha aggiunto Zingaretti – di un’altra scelta di innovazione dell’amministrazione provinciale: il prossimo anno, dunque, gli studenti del territorio avranno questa opportunità, oltre a corsi sulla legalità,, sulla memoria, sulla creatività e sull’educazione ambientale, promossi dalla Provincia di Roma in collaborazione con diverse associazione".

"Credo quindi – ha concluso il presidente Zingaretti –che l’iniziativa del Consiglio provinciale sia positiva e che si inserisca in un quadro di rafforzamento di un intervento più generale a sostegno delle scuole. Nell’invitare tutti a leggere con attenzione il contenuto della mozione, mi fa piacere che questa iniziativa abbia ricevuto apprezzamento da esponenti di tutte le forze politiche".

2007-2020 Rione Ventesimo, rivista di Roma Testaccio
SPIP | Chi siamo | scrivi a Rioneventesimo | Facebook | | Mappa del sito | Monitorare l’attività del sito RSS 2.0